Come aprire un Ecommerce e quanto costa

Lug 18, 2022Sviluppo Ecommerce0 commenti

Innovonline Srl Sviluppo Ecommerce Ferrara

Oggi aprire un’ecommerce è diventato quasi un obbligo per tutti coloro che vogliono avere un futuro nel commercio digitale, potrebbe sorgere spontanea la domanda ” anche io che sono in una piccola città come Ferrara posso aprire un’ecommerce?” , la risposta è pressochè banale quanto scontata, ovviamente “si” non centra il luogo dove risiede la propria attività fisica, il commercio online è il futuro per tutti coloro che vendono prodotti al dettaglio. Basti pensare che ad oggi su Amazon, troviamo qualsiasi tipologia di prodotto , dall’abbigliamento, cosmetica, farmaceutico senza ricetta fino a prodotti per animali , bambini , insomma qualsiasi cosa proviamo a cercare c’è.

Ti stai ancora domandando se è il caso di aprire il Tuo negozio online?

Partiamo dalle basi e cerchiamo di capire come possiamo muoverci per la realizzazione della nostra piattaforma di vendita ecommerce.

Per realizzare il nostro Ecommerce abbiamo due soluzioni, la prima è affidarci ad un’Agenzia esperta di sviluppo Ecommerce, la seconda provare la costruzione autonoma utilizzando uno dei tanti portali gratuiti o a pagamento che esistono per realizzare ecommerce e sitiweb.

E’ bene sapere che l’utilizzo di portali gratuiti per realizzare il proprio ecommerce nasconde non poche insidie, ricordiamo che per realizzare un sito o un ecommerce servono competenze di grafica e software molto complessi per l’elaborazione della nostra brand identity che difficilmente si imparano velocemente, inoltre spesso sono molto costosi e obbligano ad abbonamenti annui. Si avete capito bene per realizzare un’ecommerce non basta abbonarsi ad un costruttore gratuito per montarlo, questo è solo il 3% della riuscita, il restante 97% è fatto di grafica e competenze tecniche. Il risultato spesso è deludente e tanti utenti che hanno scelto l’approccio del self made sono poi costretti ad affidarsi ad un’agenzia professionale per la realizzazione del proprio ecommerce.

Vediamo ora quali piattaforme esistono per la creazione autonoma di unn’ecommerce:

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *